RSS

Archivi categoria: Tecnologia e Hi-Tech

.WWF: il file ecologico

Il WWF ha creato un plugin, per ora disponibile solo per Mac OS X, che permette di creare file .wwf; questi file sono del tutto simili ai file .pdf, ma con la sostanziale differenza che non possono essere stampati.

Questa campagna è volta a sensibilizzare gli utenti nei confronti degli sprechi di carta derivanti da stampe superflue effettuate quotidianamente nelle scuole così come nei luoghi di lavoro.

E’ possibile effettuare il download di questo software dal seguente sito.

Fonte: La Repubblica.it

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 dicembre 2010 in Attualità, Tecnologia e Hi-Tech

 

Tag: , , ,

Il “rumore” che ti ricarica il telefono cellulare

Incredibile ma vero! Alcuni ricercatori della Samsung Advanced Institute of Technology hanno ideato un metodo per ricaricare la batteria del telefono cellulare sfruttando  suoni e rumori che ci circondano; la stessa conversazione prodotta ad un normale tono di voce può permettere al telefono di ricaricarsi.

La ricerca degli studiosi della Samsung vede protagonista la nanotecnologia, infatti alla base della scoperta si trova un nanomateriale ottenuto all’ossido di zinco che, posto tra due elettrodi, permette all’apparecchio di tramutare i suoni in elettricità; esattamente il procedimento inverso di ciò che succede con gli altoparlanti dello stereo. Purtroppo l’energia prodotta è ancora bassa e inoltre per produrre un voltaggio di 50 mV il materiale necessita di almeno 100 dB di potenza, molti se si pensa che una conversazione ne produce pressapoco la metà.

Questa scoperta ad ogni modo apre nuove prospettive per ciò che riguarda le energie rinnovabili; in un prossimo futuro potremmo infatti sfruttare il concerto del bar all’angolo per ottenere energia pulita. Un sogno……forse.

Fonte: Wiley online library – Advanced Materials

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 28 settembre 2010 in Tecnologia e Hi-Tech

 

Tag: , , , ,

Il “nano” che ti aiuta: il nuovo iPod accessibile ai disabili

Devo ammetterlo, sono di parte! Già perché ho un debole per Apple. Ho un MacBook Pro e settimanalmente passo in rassegna il sito internet della Apple, come un drogato in crisi di astinenza.

Durante la mia ultima visita al sito scopro, con immenso piacere, che il mitico iPod nano si è rifatto il look….. e non solo! Dopo essere stato colpito dalla tempesta di colori in cui ora è possibile acquistare il lettore Mp3 per antonomasia degli ultimi anni, inizio a leggere le modifiche e le innovazioni che l’azienda guidata da Steve Jobs ha apportato a quest’ultimo modello; ora questo gioiellino di tecnologia ha dimensioni ridotte rispetto alla precedente versione, corrispondenti esattamente alle dimensioni dello schermo ora multi-tuch; design come sempre accattivante in tipico stile Apple e una interessante applicazione: Genius, che ti aiuta nella composizione di una playlist sulla base del genere musicale della canzone appena ascoltata.

Tutto questo già potrebbe bastare per decretare, a parer mio, il nuovo iPod come il must degli acquisti del prossimo autunno, ma ad incrementare questa mia impressione si aggiungono una nuova serie di funzioni ora presenti nel lettore Mp3: le funzioni di accessibilità. Queste funzioni vengono così definite in quanto permettono l’utilizzo dell’iPod anche a persone disabili con handicap di tipo visivo o uditivo; grazie all’App VoiceOver, infatti, con un semplice tocco dello schermo si può udire la descrizione vocale dell’elemento posizionato sotto il dito, in ben 29 lingue e il tutto compatibile il software iTunes, mentre per chi ha problemi di tipo uditivo, Apple ha pensato all’App Audio Mono, che permette di riprodurre entrambi i canali audio su un unico auricolare, andando in contro a chi possiede una limitata capacità uditiva in una delle due orecchie.

Quindi Apple si conferma un’azienda estremamente attenta all’innovazione si, ma senza dimenticare di occuparsi di tematiche ambientali (riduzione dell’impatto ambientale per tutti i suoi prodotti) e sociali che da sempre stanno a cuore ai consumatori più attenti, facendone quindi uno dei punti di forza dei loro prodotti e del loro brand.

Il nuovo iPod nano

Fonte: iPod nano, Accessibilità iPod e iTunes

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 9 settembre 2010 in Tecnologia e Hi-Tech

 

Tag: , , ,

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: